Delegazione pagamento

La delegazione pagamento è un prestito personale che consente ad un dipendente, che abbia già in corso una cessione, di accedere ad un altro finanziamento.

La quota cedibile é pari ad un ulteriore quinto dello stipendio netto (percentuale massima di impegno 40% della retribuzione netta, compresa la quota della cessione del quinto in corso): in tal modo possono coesistere cessione del quinto e delegazione pagamento, nel limite massimo del doppio quinto di trattenuta mensile.

L'operazione è fattibile ai dipendenti di amministrazioni pubbliche, parapubbliche e private (purché disposte ad accettare l’operazione).